Il discepolo 1816…

Guardate il video e capite cosa sta succedendo! Ragazzi, non scherziamo più. Se avete una coscienza, allora sarete capaci di notare le similitudini tra la Loggia Massonica P2 di Ligio Gelli, e il piano politico perpetrato in questi anni da Silvio Berlusconi… Qua non c’è anti-Berlusconismo o giustizialismo che tenga… Cazzo! E’ in ballo il futuro del nostro piccolo ano… E io non voglio che mi venga esageratamente allargato!

Prove tecniche di dittatura…

Da www.italiadeivalori.it:

Il tribunale di Milano ha respinto la richiesta del sequestro del libro di Marco Travaglio e Peter Gomez “Se li conosci li eviti” presentata dal deputato leghista Matteo Brigandì che aveva chiesto di far sparire il volume per il suo “contenuto diffamatorio”. Una decisione giusta e assolutamente inevitabile.

Quello di Travaglio e Gomez è un libro documentatissimo scritto da due autori che tra l’altro vincono tutte lo loro cause per la serietà con cui compiono la verifica delle fonti. Sarebbe stato davvero singolare se si fosse arrivati al sequestro.

Tuttavia, il solo fatto che qualcuno arrivi a chiederlo ci fa capire qual è lo spirito dei tempi e che il vento di intolleranza che si è abbattuto contro Famiglia Cristiana e tanti altri dimostra che non è una vento passeggero ma che è destinato a soffiare ancora più forte nel prossimo autunno.

Per quanto ci riguarda continueremo a contrastare con la massima durezza tutti i tentativi di questo genere.

Ecco l’Italia democratica…

Ecco la dimostrazione delle pagliacciate del governo Berlusconi. Un governo di regime, dittatoriale, che, a differenza dello zio Benito, che fucilava i dissidenti, usa i media e la censura, in barba ai diritti fondamentali di ogni cittadino sanciti dalla Costituzione Italiana. L’articolo 21 recita così: “tutti hanno il diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto ed ogni altro mezzo di diffusione”.

Eccovi il video:

Passaparola. Marco Travaglio in diretta!

Passaparola è l’iniziativa di Beppe Grillo e del suo staff, peraltro giusta a mio avviso (nonostante i punti oscuri sulla persona che è e che potrebbe essere Beppe Grillo, vedi il post che ho scritto appositamente), che permette a Marco Travaglio (ho parlato di lui qua, qua e qua) di poter parlare liberamente dei problemi che affliggono il paese, senza che nessuno lo possa censurare. Il qui presente Blog si impegna formalmente a diffondere l’iniziativa. Non perdetevelo!

Ecco la pagina della diretta!

N.B. La diretta è ogni Lunedì alle 14:00